Educatore per l’infanzia

Descrizione

L’Educatore per l’infanzia è un operatore che progetta e realizza, con la collaborazione di altre figure professionali, iniziative culturali, ricreative ed espressive finalizzate alla socializzazione, allo sviluppo delle potenzialità di crescita del bambino, allo sviluppo delle capacità creative e relazionali ed alla promozione di percorsi di autonomia.

Opera in strutture e centri residenziali e semiresidenziali (comunità per minori, reparti ospedalieri), associazioni, cooperative, centri socio educativi e ricreativi per la prima infanzia.

Unità formative previste

Analisi ed interpretazione dei bisogni del bambino, promuovere il benessere psicologico e relazionale; Progettare, organizzare e realizzare percorsi idonei ad attivare e sviluppare la capacità creativa e relazionale dei bambini; Promuovere il senso di appartenenza ad una comunità di soggetti, famiglia, scuola, centri ricreativi ed aggregativi; Comprendere il linguaggio dei bambini, stimolare l’ esploratività e lo sviluppo della conoscenza numerica; comunicazione nelle lingue straniere  (lingua inglese); Competenza matematica, scientifica e tecnologica di base.

Abilità acquisite

Impostare l’adeguata relazione socio- educativa, adottando comportamenti in sintonia con i bisogni psicologici e relazionali del bambino, compreso il sostegno affettivo ed emotivo; sostenere lo sviluppo delle potenzialità di crescita del bambino, delle capacità creative e relazionali, al fine di promuoverne i per corsi di autonomia presso strutture residenziali e/o semiresidenziali; stimolare le capacità espressive e psicomotorie del bambino attraverso attività ludico-ricreative e favorendo lo sviluppo delle abilità inespresse; adottare comportamenti idonei alla Prevenzione -riduzione del rischio professionale, ambientale e dei bambini; assicurare l’adeguatezza, la funzionalità e la idoneità degli ambienti di accoglienza del bambino per favorirne lo sviluppo psico-fisico; programmare l’utilizzo dei materiali pedagogici – educativi e organizzarne la fruizione; progettare, organizzare e realizzare interventi di animazione e gioco per bambini; progettare e realizzare laboratori artistico – manuali (ex grafico-pittorico; tattile; musicale; ecc); favorire processi di partecipazione attiva e promuovere percorsi di autonomia individuale e di costruzione del sé; gestire i rapporti tra struttura e famiglia.

Stage e tirocinio

È prevista una fase di stage e tirocini presso strutture accreditate e affermate sul territorio.

DURATA

500 ore di cui 240 stage e tirocinio

VALUTAZIONE

Questionario finale

TITOLO RILASCIATO

Qualifica Professionale presente nel Repertorio Regionale delle Qualificazioni ex D.G.R. 223/2014 per la figura di Educatore per l’infanzia.